COOPERATIVA SOCIALE

Home
Curiosità

Capita spesso di trovarci di fronte a manifestazioni, segni che destano curiosità e sorpresa.  In questa sezione del sito intendiamo riportare alcuni esempi, come testimonianza del vissuto del nostro territorio. Saranno gradite eventuali  segnalazioni.

QUANDO FINISCE L'AMORE

Poesia di Anonimo scritta a pennarello su un portone di ferro in Via III Canali

Rinvenuta il 9 Novembre 2008 (in parentesi, la traduzione)

     

Se m'ami ancora dai ritorna amore

e tornerò a volare se è insieme a te…

Amami… amore mio amami, stringimi, dammi stà

vokk e baciami…

E m so n'amurat nata vot, nata vot…

e io sto male nata vot…

kill ca vuò tu, non lu tjen kiù,

si sol…

Quando finisce l'amore t sind

vikk ( vecchio) ind ò cor…

Luntan senz'e te, senza nisciun…

pkkè (perché) nisciun dopp'e te ce stà…

aggja (devo) sunnà ogni nott sul sul…

mentre m'astrign (mi stringo) m'biett nu

cuscin…

tenatill pur sti regal

c'aggja fà, fanne assaje

kiù mal a ki nu t può

mai scurdà…

E me racconti ke lui t'ha

piantata, dopp k'ha sctat (scetàte= svegliato) tutt

o munne… lui t'ha

fatto donna, t'ha rubbat

o cor, e mo se n'è kiut (andato)

con un atr (altro)…

Lo so, lo so… tu 6 (sei) impegnat…

Xò (però) xò tu m piasc (piaci)…

e c (ce=ci) vulimme,

nu sacc e ben…

scusm, stà lacrm k scenn

nfacce a mè… nun ha

mai kagnut (pianto) e mò vuò kiagn (piangere) p tè…

grazi 'e tutte e cos ka

m'e fatt tù capì…

ogne cose bella 1 giorno

oll'altro adda murì…

num m scord niend, m son preso

tutto, sol 'o cor rest ccà…

By= er x i e